Tu donna...

Ci scrive la Maestra, Cristina Piras, della Scuola Primaria di Montecrese: "Per rendere più interessanti le lezioni in DaD, il primo giorno che coincideva con la Festa della Donna, ho presentato una poesia, Tu donna di Maria Ruggi, poi brainstorming per trovare gli aggettivi qualificativi sulle donne scritti in modo creativo con wordart.com. E non è finita qui, sulla falsa riga della poesia, ogni bambino/a ha scritto la propria. Dalle poesie individuali siamo passati a quella di gruppo, nel senso che ognuno ha scelto i due versi più belli della propria, li abbiamo assemblati ed elaborato la versione di gruppo. Hanno fatto davvero un gran bel lavoro!!! Ho detto loro che le avrei inviate ad Echino. Chissà se c'è la possibilità di pubblicarle?"

Ma certo che sì, Echino è ben felice di dare spazio ai bambini, alle bambine ed alle belle idee delle maestre illuminate. E quale giorno migliore per la pubblicazione, se non quello in cui si festeggiano le mamme?

Tu donna

Tu donna,
ricordati di essere forte:
sii il tuono che urla alla sorte.
Ricordati di essere leggera:
sii il vento della primavera.
Ricordati di essere indomabile:
sii l’onda che s’agita inarrestabile.
Ricordati di essere paziente:
sii la luce del giorno morente.
Ricordati di essere vera:
siila verità che avanza sincera.
Ricordati di essere tenace:
sii lo spirito guerriero e audace.
Ricordati di essere folle:
sii la musica che dentro ribolle.
Ricordati di essere preziosa:
sii l’amore di una vita luminosa.
Maria Ruggi

Ed ecco le poesie scritte dai bimbi e dalle bimbe della Scuola Primaria di Montecrestese, I.C. Fratelli Casetti, Crevoladossola.

Tu Donna

Tu donna,
ricordati di essere speciale:
sii una persona mai banale.

Ricordati di essere valorosa:
sii la spina di una rosa.

Ricordati di essere gentile:
sii un fiore primaverile.

Ricordati di essere comprensiva:
sii il calore di una carezza costruttiva.

Ricordati di essere bella:
sii la carta colorata di una caramella.

Ricordati di essere divertente:
sii la stagione sorridente.

Ricordati di essere solare:
sii il sorriso che ci fa sognare.

Ricordati di essere speciale:
sii la donna che all’uomo è uguale.

Sofia, Lorenzo C.,
Sveva, Asia,
Melissa, Matteo,
Alice L., Alice M.

Classe 5^ Scuola Primaria di Montecrestese

Tu donna

Tu donna,
ricordati di essere bella:
sii brillante come una stella.

Ricordati di essere premurosa:
sii tenera come un coniglietto rosa.

Ricordati di essere coraggiosa:
sii forte come una leonessa valorosa.

Ricordati di essere folle:
sii infuocata come il drago che in te ribolle.

Ricordati di essere determinata:
sii magica come una fata.

Ricordati di essere indomabile:
sii scattante come un’automobile.

Ricordati di essere intelligente:
sii orgogliosa della tua mente.

Ricordati di essere eccezionale:
sii speciale come il giorno di Natale.

Giorgio Enrico, Layla,
Matilda, Veronica,
Mattia, Eyerusalem,
Francesco, Lorenzo S.

Classe 5^ Scuola Primaria di Montecrestese

Ricordati di essere indomabile: sii scattante come un'automobile. Mattia
Ricordati di essere premurosa: sii tenera come un coniglietto rosa. Matilda
Tu donna ricordati di essere speciale: sii una persona mai banale. Matteo
Tu donna, ricordati di essere bella: sii brillante come una stella. Francesco
Ricordati di essere eccezionale: sii speciale come il giorno di Natale. Veronica
Ricordati di essere comprensiva: sii il calore di una carezza costruttiva. Sofia
Ricordati di essere folle: sii infuocata come il drago che in te ribolle. Lorenzo
Ricordati di essere solare: sii il sorriso che ti fa sognare. Asia
Ricordati di essere coraggiosa: sii forte come una leonessa valorosa. Giorgio Enrico
Ricordati di essere intelligente: sii orgogliosa della tua mente. Eyerusalem
Ricordati di essere determinata: sii magica come una fata. Layla
Ricordati di essere gentile: sii un fiore primaverile. Melissa
Ricordati di essere bella: sii la carta colorata di una caramella. Lorenzo
Ricordati di essere speciale: sii la donna che all'uomo è uguale. Sveva
Ricordati di essere valorosa: sii la spina di una rosa. Alice
Ricordati di essere divertente: sii la stagione sorridente. Alice
randomness