Sono un grande fan di Gianni Rodari!

Sì, sono un grande fan di Gianni Rodari, e non solo perchè è nato proprio vicino ai luoghi dove sarei nato io! A Rodari ho anche dedicato uno dei miei libro-giornale, Giardini di parole e mi preparo ai grandissimi festeggiamenti del 2020 per il suo centenario!

Per questo motivo desidero farvi conoscere il progetto della mia amica Angela Francined Russo, eccolo qui! Tra le foto troverete anche il ritratto di Rodari fatto da Luisa Staffieri, per il mio libro giornale!


 Dall’ ABCD’ arte di Gianni Rodari , video-letture animate, favole al telefono presso la Scuola Pirandello di Bagheria

Presentazione breve e accattivante del progetto: 

Presentazione biografica del grande maestro della Fantastia e democrazia, Gianni Rodari, attraverso un grande poster di Deborah D’Alessandro, illustrazioni di Giovanna Ranaldi (Rivista Dada- l’arte di narrare Omaggio a Gianni Rodari- Artebambini) ABCD’ARTE, attraverso le 26 lettere dell’alfabeto conosciamo particolari accattivanti su Gianni Rodari, per poi passare alla video-lettura per un gran numero di partecipanti di “La strada che non andava in nessun posto”, da parte del lettore, letture animate Al telefono e A rovescio da parte di alcuni lettori/scolari. 

Descrizione del progetto di lettura: 

Una presentazione biografica diversa, accattivante attraverso le 26 lettere dell’alfabeto dedicato al giornalista con il gusto di raccontare, esempio partendo dall’ acronimo del suo nome: 

G, GATTO I gatti ricorrono spesso negli scritti di Rodari. Al gatto è legato ilm ricordo di suo padre che morì di broncopolmonite dopo essersi bagnato sotto un temporale per salvarne uno. 

R, RACCONTO BREVE Tecnica preferita da Rodari, convinto che servisse poco per mettre in moto la fantasia. Fu in questo agevolato dalla sua esperenza giornalistica che lo costringeva a spazi editoriali limitati. 

Si passa alla video-letture preparata dal lettore di “La strada che non andava in nessun posto”, per passare la voce ad alcuni lettori deigli 80 circa partecipanti, che leggeranno da “Favole al telefono”, “A sbagliare le storie”, a “Le favole a Rovescio” con le illustrazioni talentuose di Nicoletta Costa e “Tante storie per giocare”. Si chiude il gioiso momento di Libriamoci a scuola con il duetto degli insegnanti che leggeranno Racconti per giocare con gli errori “Il Trantran”. 

Bibliografia dei libri proposti (da concordare con l’Ins. Il/i libri da leggere): 

1. Il libro degli errori 

2. Le favole a rovescio 

3. La strada che non andava in nessun posto 

4. Favole al telefono 

5. Grammatica della fantasia 

 

Citazione letteraria o suggestiva narrativa legata alla proposta: 

“Tutti gli usi della parola a tutti” mi sembra un buon motto, dal bel suono democratico. Non perché tutti siamo artisti, ma perché nessuno sia schiavo. Gianni Rodari 

DETTAGLI 

Destinatari: alunni e alunne di età 8 anni (classi III della scuola primaria) 

DATA: In conincidenza con l’iniziativa LIBRIAMOCI A SCUOLA dall’ 11 al 16 Novembre 2019 ORA 9:00 AM-13:00 AM 

CATEGORIA EVENTO: LETTURE, DIDATTICA TAG EVENTO: SICILIA, SCUOLAPIRANDELLO, LETTURECOLLETTIVE, #GIANNIRODARI #100GIANNIRODARI 

ORGANIZZATORI: Preside del III CIRCOLO DIDATTICO "L.PIRANDELLO prof.ssa Turiano Lucia Maria Rita, Ins. Rosa Ciraulo responsabile della Biblioteca scolastica, dott.ssa Francined Angela Russo 

LUOGO: III CIRCOLO DIDATTICO "L.PIRANDELLO DI BAGHERIA, 90011 BAGHERIA (PA) 

SITO WEB: http://www.terzocircolobagheria.it https://www.facebook.com/EchinoGiornaleBambino/ 

http://www.libriamociascuola.it 

Gianni Rodari di Luisa Staffieri
Giardini di parole - Echino
randomness