Lettera aperta dell'autrice di Echino, Maria Giuliana Saletta

M. Giuliana Saletta

Mi si chiede perché continuiamo a rivendicare i nostri diritti d'autore, qualcuno sembra quasi infastidito (pochi per fortuna!), qualcuno crede sia per pura vanità, o per orgoglio.

Ora ve lo spiego come lo spiegherei ai bambini che incontro nelle scuole, e spero di essere chiara anche per i grandi, che talvolta capiscono meno dei piccoli.

Certo che siamo contenti che insegnanti e genitori utilizzino ciò che pubblichiamo o offriamo nel nostro sito e sui nostri libri o giornali, ma vi chiediamo di dirlo che arriva da lì perché in questo modo fate conoscere il nostro lavoro. Autori e case editrici di questo vivono, anche se spesso e permettetemi una frase un po' forte, che però non è solo una battuta "facciamo la fame". 

Avete idea di quanto lavoro ci sia dietro al giornale di Echino? Alle ore, le settimane, gli anni che ci sono voluti per aiutarlo a crescere e a diventare quello che è? La nostra redazione, composta da veri professionisti e da persone meravigliose, da più di un anno sta lavorando completamente gratis, potete chiedere conferma a ognuno di loro, compresa l’editora Donatella, che oltre al lavoro ci ha investito un bel po’ di danaro.

Ogni volta che pubblichiamo un nuovo numero non sappiamo se avremo la forza economica per farne un altro e se i nostri collaboratori saranno ancora disponibili a restare con noi e ci spiace continuare a chiedere offrendo loro solo la nostra passione. Ma siamo sempre andati avanti, tutti quanti, convinti di stare facendo un lavoro importante per i bambini e per gli adulti che stanno loro intorno, con tutto il nostro amore, la nostra voglia di dare qualcosa di bello, di diverso, di interessante.

La casa editrice Mammeonline è piccola e non ha la possibilità di farsi pubblicità in tv, il vostro passaparola è fondamentale per la nostra sopravvivenza. Capite perché il diritto d’autore è così importante ora? Non siamo meramente vanitosi, o peggio ancora boriosi o altro. Vorremmo solo poter continuare ad offrirvi un prodotto autentico, made in Italy, dove all’interno potrete leggere, oltre a tutto il resto, il nostro grande rispetto per i bambini e per i ragazzi, che riversiamo nelle nostre parole sul giornale e su tutti gli altri libri che scriviamo e proponiamo. Imparate a conoscere autori e case editrici, ce ne sono tanti e tante valide nel nostro paese, non fate di ogni erba un fascio, siate critici, attenti e poi sostenete i prodotti che amate, acquistateli e soprattutto citateci nei vostri commenti.

Noi ci siamo e continueremo a lavorare per voi e per i vostri bambini con l’entusiasmo di sempre.

Con affetto M. Giuliana Saletta