Kidsbit, esploratori digitali crescono

Successo di pubblico oltre ogni previsione per KIDSBIT Roma Festival - Il FabLab a Scuola: superate le 1000 presenze nella giornata di sabato 18 novembre, a cui si aggiungono i 250 docenti che hanno partecipato alle tavole rotonde di venerdì 17.

KIDSBIT, il primo festival in Italia per piccoli esploratori digitali -organizzato dall’Associazione ON a Perugia-, è arrivato a Roma venerdì 17 e sabato 18 novembre con un’edizione speciale dedicata ai docenti, agli studenti, ai bambini, alle famiglie e ai professionisti del settore.

KidsBit Roma Festival - Il FabLab a Scuola si è svolto all’interno di uno dei primi e più grandi fablab scolastici d’Italia, FabLabaro -il primo spazio di fabbricazione digitale d'Europa insediato in una scuola e l'unico riconosciuto ufficialmente dalla FabLab Foundation di Boston-; due giorni intensi dedicati alla ricerca e all'innovazione della didattica digitale, all’insegna della sperimentazione, dell’apprendimento e del divertimento con attività ludico-didattiche per tutte le età.

Le più importanti organizzazioni che si occupano di educazione e didattica digitale nel centro Italia, Officine Roma Makers, Associazione Culturale ON, Hi Storia, FabLab Sulcis, FabLab Napoli e Junior Achievement, Didatticarte e Officine Creattive si sono incontrate per intraprendere un viaggio alla scoperta della scuola del futuro, coinvolgendo DOCENTI con tavole rotonde che esplorano nuove metodologie e progetti da replicare tra i banchi di scuola, STUDENTI e BAMBINI con laboratori gratuiti di robotica, stampa 3D, coding, fotografia, moda, musica, animazione digitale, GENITORI e PROFESSIONISTI DEL SETTORE con workshop gratuiti su fabbricazione digitale, digital storytelling, educazione digitale, didattica sperimentale, media literacy.

È la prima volta che il Festival perugino, nato nel 2016 nel capoluogo umbro, esce dalla provincia per esplorare un territorio nazionale allo scopo di condividere in maniera diretta idee, pensieri, progetti ed esperienze, costruendo così una rete sempre più ampia che coinvolge, ad oggi, Lazio, Umbria, Abruzzo, Campania, Puglia, Basilicata e Sardegna.

L’evento è stato organizzato e promosso dall'I.C. Largo Castelseprio di Roma insieme a Officine Roma Makers in collaborazione con Associazione Culturale ON, Hi Storia, FabLab Sulcis, FabLab Napoli e Junior Achievement. I partner istituzionali: Assessorato Roma Semplice, INDIRE - Istituto nazionale di documentazione innovazione e ricerca educativa, Università degli studi Roma Tre e LTA - Laboratorio di Tecnologie Audiovisive.