Echino al Buck Festival

Echino al Buck Festival

Era tutto pronto, il biglietto del treno, quello dell'aereo e la valigia, al Buck Festival ci aspettavano Milena Tancredi, Donatella Caione, le classi prenotate per i laboratori e tutto lo staff. E invece, quella tonta, bistonta e tristonta di Giuli (Maria Giuliana Saletta) è finita in pronto soccorso. Mi veniva da piangere, ma come potevo lasciarla a casa da sola? E così il treno è partito senza di noi, ahimé!!!

Il tema del Buck Festival 2018 era il digitale quindi le app, i libri digitali e tutte le connessioni tra libri e digitale inclusi trailer animati, realtà aumentata, qr code. Fortunatamente Donatella, la mia editrice, ha potuto sostituire Giuli nei laboratori con le classi. La disavventura ha permesso però di rendere il tutto ancora più digitale perchè Giuli è intervenuta tramite un collegamento Skype!

Durante il collegamento ha raccontato ai bambini e alle bambine come è nato il giornale di Echino e perchè è nato, e ha parlato della mia grande famiglia (Echinella, nonno Chino, cugino EcoloGino, zia EconoMina). Ma soprattutto ha parlato loro dell' mio amore per la scrittura e il giornalismo.

Ecco una scena della conversazione in cui vede un po' alnche il luogo in cui si è tenuto il laboratorio, ovvero la Pinacoteca di Foggia.

Echino al Buck Festival

Poi Donatella ha continuato la chiacchierata parlando di cosa contraddistingue un giornale e del perchè, in un mondo in cui i giornali sono letti letti sempre più nella versione digitale, è importante saper riconoscere i veri siti dei giornali e le notizie attendibili e veritiere da quelle false, ovvero le cosiddette fake news o bufale.

Si è poi fatto un viaggio nel mondo delle possibili interazioni fra cartaceo e digitale, ovviamente con dimostrazioni pratiche. Sono stati visionati alcuni booktrailer e si sono sperimentati, attraverso le pagine di Echino, la Realtà aumentata e i qr code. Che emozione, dopo aver letto l'articolo su Peppino Impastato scritto da Annamaria Piccione, poter ascoltare, grazie alla Realtà aumentata, la sua voce vera quando parlava a Radio Aut!

E dopo aver esaminato di quali parti è composto un giornale e quali sono le componenti di un articoli, bambine e bambini sono diventati redattrici e redattori... e potete vedere qui alcuni dei loro articoli!

Echino al Buck Festival
Echino al Buck Festival
randomness