Bombe verdi al Garden Festival d'Autunno

Nell’ambito del Garden Festival d’Autunno (21 settembre – 20 ottobre), l’iniziativa nazionale organizzata dall’Associazione Italiana Centri Giardinaggio che coinvolge tantissimi Centri di Giardinaggio in tutta Italia – il 5 e 6 ottobre in occasione della festa dei Nonni, in tutti i garden center aderenti si terranno moltissime iniziative per avvicinare al modo del verde i più piccoli coinvolgendo anche i nonni, con letture di fiabe e workshop, comeil laboratorio per realizzare i “Seed bomb”.

È una vecchia idea quella di mescolare i semi all’argilla per proteggerli dal sole, dalla siccità oppure dagli uccelli. Però è stato il botanico giapponese Masanobu Fukuoka a diffondere le “bombe di semi” come strumento della sua “agricoltura del non fare”. Fukuoka utilizzava palline di semi e d’argilla per la semina, come alternativa ai pesticidi. I bimbi realizzeranno a mano le bombe di semi con argilla, terriccio ricco, un misto di semi e acqua. Il periodo migliore per iniziare la battaglia a suon di semi è infatti nel mese di settembre e preferibilmente la sera! I bimbi si divertiranno osservando la crescita, da queste piccole sfere marroni, di vere e proprie piantine.

Le bombe infatti non si devono interrare, al contrario, una Seed bomb va lanciata o appoggiata semplicemente sul terreno, aspettando che la natura faccia il suo corso. Un altro aspetto importante è che i semi faranno nascere piante fiorite che attireranno farfalle, insetti utili e api impollinatrici, una ricchezza enorme per la conservazione della biodiversità e la protezione dell'ecosistema naturale. Piccoli grandi gesti contro il Climate Change!