interviste, recensioni, giochi, racconti, laboratori

Top secret di Maria Giuliana Saletta

Il bellissimo romanzo di M. Giuliana Saletta

Giardini di parole - Un binomio fantastico!

Acquista GIARDINI DI PAROLE sul sito della Casa Editrice Mammeonline

Pacchetto Echino in offerta a 19,99 €

I quattro giornali e le tre monografie

Acquista lo zainetto di Echino!

Da colorare come piace a te!

La Settimana contro le discriminazioni

Accendi la mente, spegni i pregiudizi.”. E' il nome delll’XI settimana di azione contro il razzismo organizzata dal 16 al 22 marzo dall’Ufficio nazionale antidiscriminazioni razziali (Unar)  in occasione della Giornata mondiale per l’eliminazione delle discriminazioni razziali che si celebra in

Intervista a Sergio Masala, illustratore.

Ciao Sergio, ti va di raccontarci un po' di te e del tuo lavoro di illustratore?

Ciao Echino e ciao a tutti i tuoi lettori e lettrici.

Sono nato a Modena, vivo a Genova, sono sposato, ho tre figli grandi, amo il mare (soprattutto d'inverno) e la musica rock, ma non solo.

Sono buonista e me ne vanto!

Leggendo qua e là per il web, ho capito una cosa: sono un buonista, secondo l'opinione comune. Infatti non credo che si possa fare di ogni erba un fascio, credo che i migranti vadano tutti soccorsi al largo delle nostre coste, non credo affatto che l'Is arriverà nel nostro paese su barconi sgangherati, credo che quelli siano pieni solo di povera gente in fuga dagli estremisti e dalla loro follia.

Le vostre idee, i vostri progetti.

Spesso ci inviate progetti o idee molto interessanti chiedendoci di pubblicarle sul nostro giornale. Purtroppo non sempre abbiamo lo spazio per soddisfare le tante richieste che ci arrivano, oppure i contenuti non sono in linea con il tema che stiamo affrontando e sviluppando. Ecco perché ci è venuta l'idea di lasciare nel Forum uno spazio tutto per voi. Lo dedichiamo ai vostri progetti, ai vostri laboratori. Potete raccontarceli, se vi va e come meglio credete, in modo che possano essere condivisi e apprezzati da tante persone.

Se questo è un uomo.

Diceva Primo Levi: Se questo è un uomo. Lo cita Sassoli pubblicando la foto del pilota giordano prigioniero dentro la gabbia prima della macabra esecuzione. Posso dire la mia, per quel che vale e per quel poco che conta il mio pensiero? Io non mi chiedo se sia un uomo quel povero essere martoriato.

Educazione delle mamme e censura nei libri

Ecco un argomento che porta a parlare di educazione delle mamma. In una mailing list sulla lettura per i bambini e le bambine, su come sollecitarla, promuoverla, su quali libri consigliare una mamma ha raccontato di aver scoperto che c'è un gruppo di mamme che conosce che ha l'abitudine di correggere gli albi illustrati prima di passarli a nonne/i, tate ecc perchè li leggano ai loro figli.

Vengono censurate parole come stupido o cattivo, o come bleah riferita agli spinaci! Insomma, cendura vera e propria!

E attenzione che stiamo parlando di albi illustrati di qualità.

La realtà aumentata

Echino ne ha fatta un'altra delle sue! Per scoprire di che si tratta vi servono uno smartphone o un tablet e il libro giornale Mi specchio in te o il nuovissimo Non LEGAteci le aLI

Seguite le indicazioni e fate la scansione dell'immagine, prendete una delle due pubblicazioni e... guardate quel che succede.

Istruzioni:

Scarica l'app (gratuita) "Junaio" per android o IOS dal relativo store, aprilo e fai la scansione del codice qui affianco... Dopo il bip, ti comparirà nello schermo del telefonino o tablet in alto a sinistra la scritta Echino con il disegnino, questo significa che il dispositivo

Echino Mi specchio in te

Echino Mi specchio in te

ECHINO cresce e diventa un libro che contiene un giornale, per aiutare i giovanissimi a conoscerlo.

Perchè diventa un libro? Perchè pur avendo l'aspetto di un giornale i suoi contenuti non "scadono" dopo poche settimane e perchè vogliamo che arrivi nelle librerie dove sarà molto più facilmente raggiungibile da tutti!

Laboratorio sulle differenze con la pecora Dolli

Dolli, la pecora che si credeva un cane

Il primo laboratorio che abbiamo realizzato per educare alle differenze riguarda la fiaba: Dolli, la pecora che si credeva un cane tratta dal libro giornale Echino/ Mi specchio in te. La fiaba racconta di una pecora, Dolli, che desiderava talmente essere un cane sì da comportarsi come se lo fosse, ad esempio ululando alla luna o scondinzolando. Gli altri animali la prendevano in giro finchè...

La lettera di un'editora

Echino a scuola

Una mamma ha scritto a Donatella, l'editora della Casa Editrice Mammeonline, per chiederle di donare dei libri per la biblioteca scolastica. Ne riceve tante di queste lettere Donatella, e come lei tutti i piccoli editori.
Che ne pensate? La lettera è qui sotto, cliccate sull'immagine per visualizzarla in alta qualità.

randomness